Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Psi Genova: boom di pignoramenti, la crisi porta anche a non pagare i mutui

Genova. “Dai solleciti, ai precetti, ora al dramma del pignoramento – così La crisi colpisce anche coloro che, con un mutuo, hanno cercato di raggiungere l’obiettivo legittimo di ottere la propria casa – spiega Maurizio Viaggi, segretario regionale Psi –  Sono giovani copie, lavoratori a medio reddito o piccoli imprenditori”.

“La crisi economica, la cassa integrazione, l’aumento del costo della vita, li ha messi in difficoltà nel pagare il mutuo per la casa. Anche in Liguria registriamo il boom dei pignoramenti, con un record sicuramente negativo nella provincia di Genova – continua – Nel 2010 i pignoramenti immobiliari sono aumentati del 31.8% rispetto al 2009. I mutui sulla casa, in Italia, sono 3 milioni e 600 mila di cui 350mila in sofferenza e 150mila con una procedura aperta. I pignoramenti sono 28mila in forte aumento sui 21 del 2009 e Genova, con un incremento del 47%, è tra le città più colpite. Ma il fenomeno coinvolge tutte le province della liguria: Imperia, La Spezia e Savona”.

“Stiamo parlando solo su Genova di 1053 pignoramenti, è un fenomeno veramente preoccupante – conclude – come socialisti abbiamo posto in questi anni, al centro delle nostre battaglie, la questione casa, e non siamo stati ascoltati ed ora purtroppo torna di drammatica attualità. Nell’immediato chiediamo che il governo, vada oltre alla moratoria sui mutui, che non risolve il problema, solo lo rimanda. Occorre un diverso approccio da parte delle banche ed un vero piano di edilizia popolare e nel frattempo, sull’edilizia residenziale ed esclusivamete sulla prima casa, i socialisti chiedono che si sospendano le procedure”.