Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Prostesta studenti, i camionisti: “Fanno bene a farsi valere, ma non bloccando gli altri” foto

Genova. L’onda studentesca ha bloccato il lungomare Canepa e sono rimasti bloccati anche numerosi autotrasportatori che si stavano recando verso Torino per caricare i propri mezzi. “Siamo bloccati dalle 11 circa – spiega uno dei camionisti – io vorrei che si incavolassero tutti, ma che andassero in due o tre milioni a Roma per buttarli già dal ‘caregotto’ (poltrona). In questo modo, invece, finiscono per penalizzare anche le persone che non c’entrano, che comunque lavorano per portare a casa uno stipendio, magari proprio per pagare gli studi ai ragazzi”.

Gli autotrasportatori, reduci dallo sciopero di ieri indetto dalla loro categoria, a cui hanno aderito in molti, sono fermi a Genova da due giorni. “La nostra manifestazione non ha bloccato il traffico, ma solo il porto – spiega un altro autotrasportatore – bloccando il lungomare Canepa, invece, si bloccano automaticamente anche le altre attività. Capisco che loro debbano farsi sentire, ma secondo me questo non è il modo giusto”.