Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pro Recco, vittoria nell’amichevole contro il Primorje

Recco. Grande festa in casa Pro Recco per la vittoria ottenuta nell’amichevole contro il Primorje. La partita si è conclusa 11-8. I supercampioni d’Europa hanno giocato un’ottima gara davanti a mille persone, quasi come nel 2009, in occasione dei festeggiamenti per il centenario della fondazione del prestigioso club croato.
I bianco-celesti dovranno ora presentarsi concentrati e preparati aui nuovi appuntamenti in Campionato e Coppa.

A fare gli onori di casa il presidente Pedrag Sloboda, al termine della partita: “È andata molto bene e sta continuando, siamo a cena in settanta persone, squadre, dirigenti, appassionati, è un piacere. Ci siamo divertiti, l’incontro è stato molto combattuto e il pubblico meraviglioso”.
Pensando al futuro, Sloboda dichiara: “Conquistare altri successi, come sta accadendo da qualche tempo a questa parte ed essere sempre più un punto riferimento per i nostri ragazzi. Devono sapere che da noi c’è sempre posto per divertirsi e stare bene, vogliamo toglierli dalla strada e offrire un’alternativa a sport meno puliti”.

Soddisfatto anche l’allenatore della Pro Recco, Pino Porzio: “Non ci aspettavamo una partita così bella e combattuta, non sembrava proprio un allenamento e per giunta nel periodo natalizio. Per noi è importante stare insieme e riprendere da dove abbiamo lasciato, pronti per il Campionato, il 4 gennaio contro il Savona, e per l’Eurolega, l’8 gennaio a Budva. Per questa opportunità, per l’accoglienza, per la festa desideriamo ringraziare il Primorje”. Riguardo la salute del team, Porzio afferma: “La squadra va bene, nonostante la pausa. Ripeto, l’amichevole ha rappresentato un ottimo test, in acqua ho visto belle giocate ed errori, sugli spalti un pubblico straordinario”.

Bellissima la piscina di Rijeka, un impianto nuovo da 50 metri dove nel 2008 si tennero i Campionati Mondiali di Nuoto in vasca corta, proprio quello che manca ancora a Recco. E pensare che la Provincia di Genova ha ottenuto recentemente il primo posto nella classifica dell’Indice di sportività elaborato dal Gruppo Clas e pubblicato da Il Sole 24ore. Il prestigioso risultato arriva perchè un territorio di 900.000 abitanti è rappresentato nella massima serie del calcio italiano, da due squadre Genoa e Sampdoria, e che grazie alla pallanuoto ottiene il terzo posto negli sport di squadra diversi da calcio, pallavolo e pallacanestro, con quattro squadre nella massima serie maschile, ma soprattutto con la Pro Recco campione Nazionale ed Internazionale.

Per l’amichevole di Rijeka nella Ferla Pro Recco hanno giocato tutti ed hanno segnato: Filipovic 3, Ivovic 2, Kasas, Felugo, Bendek, Zlokovic, Nikic 1, Figlioli 1 su rigore.

Il rientro è previsto per giovedì 30 dicembre, la ripresa domenica a Sori.