Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Polizia municipale, Scidone ai sindacati: “Abbiamo stesso obiettivo, chi si oppone non accetta cambiamento”

Genova. Con il nuovo regolamento della polizia municipale presentato oggi dall’assessore comunale alla Sicurezza, Francesco Scidone, sono in arrivo nuove dotazioni per facilitare il lavoro e l’azione dei vigili. “Oggi consegneremo 20 nuove auto equipaggiate di tutto punto – ha detto Scidone – e nei prossimi mesi implementeremo le dotazioni tecnologiche e anche gli strumenti per la loro protezione individuale”.

Ma maggiore competenza e nuovi compiti al personale ha spesso significato corpose diatribe con i sindacati. “Con le rappresentanze sindacali abbiamo una dialettica appassionata – ha ammesso l’assessore – ma in realtà tendiamo tutti allo stesso obiettivo: far lavorare al meglio i vigili e il più possibile al servizio dei cittadini. In questo senso i sindacati sono con noi, sono solo alcune singole persone che non vogliono accettare il cambiamento. Ma come si rendono conto che un regolamento di 40 anni non serve più, così devono capire che non più essere riproposta la stessa attività di 40 anni fa”.
E sempre in via di polemica, quella sull’utilizzo dei telefonini da parte degli agenti “è stata una polemica sterile – ha ribadito Scidone – c’è stato un problema del gestore, che è durato qualche ora, ma i vigili avevano radio perfettame funzionanti”.