Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo, D maschile: la Tre Stelle batte e scavalca i Blues

Genova. Sale a 5 punti il margine tra la terza posizione, l’ultima che darà la certezza di salire in serie C, e la quarta. Il Psm Rapallo, infatti, ha ottenuto la sua sesta vittoria. E, ancora una volta, senza bisogno del tie-break.

Però, opposti all’ultima della classe, l’Arcola, i ruentini hanno avuto qualche patema d’animo. Sul doppio vantaggio hanno accusato un calo, cedendo il terzo set. Gli spezzini hanno iniziato a crederci e ne è uscito un quarto set equilibratissimo, terminato solamente dopo 50 punti a favore dei locali.

A Carasco la Tre Stelle Villaggio ha fermato a quattro la serie di successi consecutivi dei Blues Genova guidati da Federico Leggio e Piero Merello, mettendo a segno il sorpasso in classifica. Gli ospiti approcciano molto bene alla partita sfruttando il servizio e la potenza in attacco di Furgani, Voiello e Pili. La squadra di casa, un po’ sorpresa, commette molti errori e il primo set finisce in breve nelle mani dei Blues. Nel secondo set c’è grande battaglia: il Villaggio riduce il numero degli errori e inizia a difendere molti palloni. Il set resta in equilibrio sino alle fasi finali e, nonostante Gobbi e compagni lottino punto dopo punto con tenacia, i locali pareggiano i conti. Dal terzo parziale l’inerzia della gara passa dalla parte del Villaggio che picchia forte da posto quattro, mentre i Blues sbagliano qualcosa di troppo. Mantovani rileva Furgani, molto stanco, c’è spazio anche per Carbone al servizio; i genovesi però non riescono a riportare la gara sui binari giusti e la Tre Stelle può festeggiare la quarta vittoria stagionale.

L’Acli Santa Sabina sale nella metà alta della classifica battendo in 3 set l’Albaro. Le due rivali si sono presentate allo scontro diretto a pari punti ma la squadra di mister Stefano Ciampi ha espresso un gioco solido ed efficace fin dalle prime battute. Gli ospiti hanno provato a rientrare in partita nel terzo set, invano.

Terza vittoria anche per il Sestri Levante che ha avuto la meglio sulla matricola Lollipop. E’ stata una partita dai tre volti. Primo set a senso unico, con i locali mai in partita; nel secondo parziale i sestresi hanno reagito e hanno messo sotto gli ospiti. Dalle prime battute del terzo parziale la sfida è divenuta equilibrata e decisamente più interessante, con il Sestri Levante che ha dimostrato di avere qualcosa in più dei rivali chiudendo la contesa in 4 set.

Niente da fare per il Cogoleto che ha saggiato suo malgrado la consistenza dell’Avis Barletta, una delle due squadre ancora imbattute. I gialloblu hanno potuto solamente contenere i danni, senza mai dare l’impressione di poter strappare un set.

I risultati della 7° giornata, nella quale ci sono state solamente vittorie interne:
Volley Sestri Levante – Lollipop San Remo Ventimiglia 3 – 1 (11/25 25/14 25/23 25/18)
Acli Santa Sabina – Albaro Volley 3 – 0 (25/15 25/20 25/23)
Sabazia Pallavolo – Maremola Volley 3 – 1 (25/17 29/31 25/8 25/17)
Psm Rapallo – Volley Arcola 3 – 1 (25/18 25/14 23/25 26/24)
Pallavolo Avis Barletta – Cogoleto Volley 3 – 0 (25/19 25/18 25/15)
Tre Stelle Villaggio – Blues Volley Genova 3 – 1 (19/25 25/22 25/20 25/19)

In classifica il Maremola scende in 8° posizione:
1° Sabazia Pallavolo 21
2° Pallavolo Avis Barletta 19
3° Psm Rapallo 18
4° Tre Stelle Villaggio 13
5° Blues Volley Genova 11
6° Acli Santa Sabina 10
7° Volley Sestri Levante 9
8° Maremola Volley 8
9° Albaro Volley 7
10° Cogoleto Volley 6
11° Lollipop San Remo Ventimiglia 4
12° Volley Arcola 0

Il campionato riprenderà sabato 8 gennaio. Alle ore 21, a Sampierdarena, si affronteranno Blues Genova e Psm Rapallo; in contemporanea la Tre Stelle Villaggio sarà ospite dell’Avis Barletta. Domenica 9 alle 19 il Sestri Levante sarà di scena nel palasport del Maremola; alle 19,30 l’Acli Santa Sabina farà visita al Lollipop a Ventimiglia. Chiuderà il programma, mercoledì 12, la sfida tra Albaro e Cogoleto.