Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo, D femminile girone A: la Spqm strappa un set alla capolista

Genova. Il Pirata Laigueglia, nei primi 5 turni di campionato, non aveva lasciato per strada nemmeno un punto. Ad impensierire la matricola “terribile”, riuscendo nell’intento di strapparle un set, è riuscita la Spqm Ina Assitalia.

Il risultato, con un punto portato a casa dalla ostica trasferta, lascia però un pizzico di amaro in bocca alle genovesi. La Spqm, infatti, dopo aver ceduto il primo parziale in maniera abbastanza netta, ha lottato punto su punto nel secondo e nel terzo, riuscendo a conquistarli entrambi con il minimo scarto. Avanti 2 set a 1, le genovesi hanno provato a completare l’opera, ma il quarto parziale ha visto prevalere le locali, anche in questo caso con 2 soli punti di margine. Il tie-break, però, non ha avuto storia: la Spqm ha accusato la stanchezza e il Laigueglia non le ha lasciato scampo.

E’ andata bene al Volare (nella foto) che è riuscito a chiudere a suo favore in 3 soli set la sfida con la Valsteria Maurina. L’incontro non ha presentato grosse difficoltà per le voltresi, anche perché il servizio della squadra avversaria non si è rivelato particolarmente incisivo. Ottima la prestazione delle locali soprattutto in palleggio e in battuta, ma anche in alcuni interventi difensivi e nella continuità di rendimento.

“Abbiamo ancora alcuni problemi cui dobbiamo sopperire – dichiara l’allenatore Peppi Canestro -. Innanzitutto dobbiamo trovare al nostro interno altri ricettori affidabili in modo da poter ruotare più facilmente tutti gli elementi della rosa; quindi cercare di avere un rendimento positivo anche quando si subentra dalla panchina e, infine, prendere sicurezza nel ruolo dell’opposto dopo le note defezioni”.

I risultati che hanno completato la 6° giornata:
Volare – Valsteria Maurina 3 – 0 (25/18 27/25 25/21)
Monti Ascensori Alassio Volley – San Pio X Loano 3 – 1 (20/25 25/11 28/26 25/19)
Il Pirata Laigueglia – Spqm Ina Assitalia 3 – 2 (25/20 23/25 25/27 25/23 15/7)
Iglina Pallavolo Albisola – Centro Volley Bordighera 3 – 0 (25/9 25/13 25/21)

Il posticipo del 3° turno:
Celle Varazze Volley – Monti Ascensori Alassio Volley 3 – 0 (25/23 25/23 28/26)

Ora tutte le squadre hanno giocato lo stesso numero di partite. La classifica:
1° Iglina Pallavolo Albisola 17
2° Il Pirata Laigueglia 17
3° Centro Volley Bordighera 12
4° Volare 10
5° Spqm Ina Assitalia 10
6° Monti Ascensori Alassio Volley 8
7° Celle Varazze Volley 7
8° Valsteria Maurina 5
9° Quiliano Volley 4
10° San Pio X Loano 0

Sabato 4 dicembre alle ore 20,15 la Spqm Ina Assitalia farà visita alla Monti Ascensori Alassio Volley. Alle ore 21 il Volare sarà di scena a Toirano per affrontare la San Pio X Loano.