Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo, C maschile: seconda vittoria di fila per la Maxicono Pgp Blues

Genova. Il girone ligure di serie C è sempre più questione riservata ad un terzetto. Zephyr Trading e Olympia Voltri, ancora imbattute, e il Finale, con una sola sconfitta al passivo, hanno fatto il vuoto alle loro spalle.

L’Olympia ha aggiunto un altro tassello alla sua straordinaria stagione andando a vincere ad Albisola, su un squadra costruita in collaborazione con l’Igo Genova. I ragazzi guidati da Gerardo Grotto e Paolo Pampuro sono partiti distratti e hanno ceduto il primo set con il netto parziale di 25 a 17. Ma i rossoneri si sono prontamente riscattati e hanno dominato i due set successivi, vincendoli entrambi a 16. Unico parziale combattuto è stato il quarto, giocato punto a punto: gli ospiti hanno avuto la capacità di mettere a terra con freddezza i palloni pesanti che hanno chiuso l’incontro.

In quarta posizione si isola l’Admo Lavagna, giunta alla sua quinta vittoria. La squadra lavagnese è allenata da Marco Trabucco, reduce dal recente successo nella massima serie ligure lo scorso anno alla guida del Villaggio. Trabucco riparte da un gruppo giovane con in regia Simone Cremisio, unico over, palleggiatore fra i più forti in Liguria che ha militato in molte serie nazionali in passato. Domenica il Lavagna ha regolato in 3 set la Futura Avis Techne, squadra che dovrà lottare per non retrocedere.

Buona prova del Cus Genova, che ha spaventato il quotato Volley Team Finale. I ragazzi di Enrico Salvi hanno affrontato l’incontro con la giusta determinazione e niente affatto intimoriti dalla forza degli avversari. Nel primo set i biancorossi partono benissimo, prendono subito un discreto vantaggio e tengono sempre sotto gli avversari che faticano molto a concretizzare il gioco di attacco. Molto concentrati i cussini lasciano poco spazio all’iniziativa del Finale e chiudono 25 a 22. Secondo set molto combattuto: i biancorossi giocano sempre su ottimi livelli ma il Finale reagisce e tiene costantemente in bilico il risultato. E’ un banale errore a consegnare agli avversari il set che si chiude sul 23 a 25. Terzo set senza storia. Il Cus non c’è e i gialloblu si impongono 25 a 14. Sembra tutto deciso ma nel quarto parziale i cussini, spronati da Salvi, entrano in campo con il piglio giusto. Prendono il largo e staccano gli avversari di 6 lunghezze. Reazione del Finale che lentamente recupera punto su punto e raggiunge i locali sul 23 pari. Sono i punti decisivi e, come spesso accade, è l’esperienza che decide in questi frangenti. Il Cus affronta nervosamente il finale di set e sbaglia alcune giocate banali consentendo al Finale di portare a casa i tre punti.

Seconda vittoria consecutiva per il Maxicono Pgp Blues. Dopo la separazione con il tecnico Siccardi, da due turni la squadra cara al presidente Giorgio Parodi è affidata a Roberto Crosio, aiutato da Giorgio Barbini. L’avvicendamento sulla panchina pare aver dato una svolta alla mentalità del sestetto genovese che, come sette giorni prima contro il Cus, è stato capace di recuperare da uno svantaggio di 2 set a 1. La partita di Villa Ormond è stata tiratissima: ben quattro dei cinque set si sono conclusi con il minimo scarto.

Niente da fare per il Rivarolo nella trasferta nella tana della capolista. Capitan De Lucchi e compagni hanno lottato con grinta e determinazione, prendendo via via le misure allo Zephyr Trading, ma ancora una volta gli spezzini hanno fatto bottino pieno. In questo torneo non hanno perso nemmeno un set.

I risultati dell’8° giornata, nella quale ci sono state 4 vittorie esterne:
Blues Volley Savona – Volley Santo Stefano di Magra 3 – 1 (23/25 25/21 26/24 32/30)
Arma Taggia Volley – Cariparma Imperia 2 – 3 (20/25 25/17 29/31 25/20 14/16)
Zephyr Trading – Comark Rivarolo 3 – 0 (25/17 25/22 29/27)
Blues Volley Albisola – Olympia Voltri 1 – 3 (25/17 16/25 16/25 23/25)
Cus Genova – Volley Team Finale 1 – 3 (25/22 23/25 14/25 23/25)
Admo Volley Lavagna – Futura Avis Techne 3 – 0 (25/21 25/22 25/18)
Grafiche Amadeo Sanremo – Maxicono Pgp Blues 2 – 3 (24/26 25/23 25/14 23/25 14/16)

In classifica la Maxicono Pgp Blues aggancia la Futura Avis Techne:
1° Zephyr Trading 24
2° Olympia Voltri 22
3° Volley Team Finale 22
4° Admo Volley Lavagna 15
5° Blues Volley Savona 14
6° Blues Volley Albisola 13
7° Grafiche Amadeo Sanremo 12
8° Comark Rivarolo 11
9° Cus Genova 9
10° Cariparma Imperia 8
11° Arma Taggia Volley 8
12° Maxicono Pgp Blues 5
13° Futura Avis Techne 5
14° Volley Santo Stefano di Magra 0

Sabato 18 dicembre si giocherà il 9° turno. Alle ore 21, in contemporanea, a Voltri l’Olympia se la vedrà con il Cus Genova; a Sampierdarena la Maxicono Pgp Blues riceverà lo Zephyr Trading; l’Admo Lavagna farà visita al Finale; la Comark ospiterà l’Arma Taggia.