Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto, serie B: cinque squadre a punteggio pieno

Lavagna. Trentanove squadre suddivise in quattro gironi: è questo il format del campionato di serie B stagione 2010/11. Il girone A conta 10 squadre, tra le quali ci sono Andrea Doria, Lavagna 90, Mameli e Rapallo Nuoto.

L’avvio di stagione presenta un campionato già spaccato in due. Non ci sono ancora stati pareggi, cinque squadre hanno vinto entrambi gli incontri e le altre cinque sono ancora a secco. Le genovesi fanno subito la voce grossa: fatta eccezione per lo Sturla, le altre sono partite conquistando bottino pieno.

In attesa di capire qualcosa in più dagli scontri diretti, le prime indicazioni giungono dall’entità dei successi. Il Rapallo ha rifilato 14 reti sia alla Promosport che al Busto: la differenza reti dei ruentini recita + 14. Vittorie sonanti anche per l’Andrea Doria che si è sbarazzato di Sturla e Promosport, segnando nel complesso 11 reti in più delle rivali.

Il Lavagna 90 ha regolato prima il Lerici poi lo Sturla e vanta una differenza reti di + 7. Più risicate le vittorie della Mameli che conta un + 4 di scarto tra marcature fatte e subite nel doppio confronto vittorioso con Busto e Futura Prato.

I risultati della 1° giornata:
Rapallo Nuoto – Promosport 14 – 9
Mameli – Busto Nuoto 8 – 6
Andrea Doria – Sturla 12 – 7
Lavagna 90 – Lerici Sport 9 – 6
Libertas Novara – Futura Prato 10 – 9

L’esito del 2° turno:
Busto Nuoto – Rapallo Nuoto 5 – 14
Lerici Sport – Libertas Novara 10 – 11
Sturla – Lavagna 90 7 – 11
Promosport – Andrea Doria 7 – 13
Futura Prato – Mameli 9 – 13

La classifica del girone A:
1° Rapallo Nuoto 6
1° Andrea Doria 6
1° Lavagna 90 6
1° Mameli 6
1° Libertas Novara 6
6° Futura Prato 0
6° Lerici Sport 0
6° Sturla 0
6° Busto Nuoto 0
6° Promosport 0

Nel prossimo turno, che andrà in scena sabato 8 gennaio, ci sarà una prima sfida tra squadre a punteggio pieno: il Lavagna 90 sarà impegnato a Novara. Gli altri incontri in programma: Rapallo Nuoto – Futura Prato, Mameli – Lerici Sport, Promosport – Sturla, Andrea Doria – Busto Nuoto.