Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Orari bus sul cellulare, Vesco: “Strumento innovativo per guardare al futuro”

Genova. L’orario del trasporto pubblico da oggi è possibile averlo a portata di telefonino. La Regione Liguria ha infatti lanciato la possibilità di avere sul proprio cellulare tutto l’orario Amt mediante i QR Code, sistema già utilizzato dai giornali, dai musei e dalle grandi aziende.

Per usare il servizio: ci vuole un telefono di ultima generazione con connessione web, quindi bisogna scaricare un software apposito, andare alla fermata del bus e inquadrare il QR Code affisso alle paline dei capolinea e delle fermate e fotografarlo.

“Uno strumento innovativo – afferma l’assessore regionale ai trasporti Enrico Vesco – e utilizzabile immediatamente. Vogliamo guardare al futuro, certo per ora è un servizio limitato ai palmari e alle persone più esperte nel campo tecnologico, tutti gli altri cittadini continueranno a sfogliare il classico orario cartaceo o a chiedere all’autista, ma è un grande passo avanti che ci mette al livello di altre città italiane”.

In futuro vorremmo riuscire a superare il problema tecnico dell’incomunicabilità dei sistemi informativi di Amt e Ferrovie dello Stato, perchè è necessario che nei centri ci sia la possibilità di conoscere gli orari di entrambi. Sul sito della Regione c’è un sistema che aiuta a costruire un percorso in qualsiasi zona, unendo assieme i tipi di trasporto. L’operazione deve calcolare anche i ritardi e consentire al viaggiatore di utilizzare i mezzi che lo portano a destinazione nel minor tempo possibile”.