Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Onda studentesca in marcia verso Sampierdarena: disagi per il traffico foto

Genova. L’onda studentesca non si ferma e anche a Genova continuano le proteste contro la Riforma scolastica come nel resto d’Italia. Sono circa 500 gli studenti riunitisi stamattina in zona Caricamento per dare il via al corteo, che ora sta percorrendo via Gramsci per poi procedere verso Sampierdarena. I primi disagi alla circolazione stradale si stanno proprio registrando nella zona di Caricamento.

La situazione per ora è tranquilla, con un corteo scortato dalle forze dell’ordine, a cui partecipa anche il Popolo Viola. “Nell’ignoranza la sottomissione, nella conoscenza la ribellione” è uno dei tanti slogan che appaiono sugli striscioni degli studenti, insieme a: “C’è chi è stato ammaestrato e subisce col capo chinato, noi no” e “Studenti e lavoratori uniti verso lo sciopero generale”.

Intanto, sempre per oggi, le Organizzazioni Universitarie nazionali hanno proclamato una giornata nazionale di mobilitazione, con l’occupazione simbolica dei rettorati, che è avvenuta anche a Genova, con gli universitari che si sono riuniti in assemblea generale per ribadire ancora una volta la loro ferma opposizione al Decreto Legge.

Guarda le foto qui