Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Omicidio di Nervi, ubriaco il presunto omicida: elevato il tasso di alcol nel suo sangue

Nervi. Passano le ore e piano piano si fanno sempre più chiari i particolari della tragedia avvenuta la scorsa notte nell’abitazione di Nervi, in cui è stata trovata morta Paola Carosio.

Germano Graziadei, l’uomo arrestato dai carabinieri con l’accusa di aver assassinato la compagna, aveva un elevato tasso di alcol nel sangue. A dirlo sono stati gli esami alcolimetrici a cui è stato sottoposto il professionista subito dopo l’arrivo in caserma.

Potrebbe, dunque, essere proprio l’ubriachezza il movente dell’omicidio, oltre forse la gelosia di cui si era parlato in un primo momento. All’interno dell’abitazione i carabinieri del nucleo operativo di San Martino hanno trovato diverse bottiglie vuote sia di vino che di superalcolici.