Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nervi, omicidio di Paola Carosio: parla la madre della donna

Nervi. Anna Maria Delle Piane, mamma di Paola Carosio, la donna strangolata ieri sera nel suo appartamento di via Buriano, è distrutta dal dolore e piangendo ha dichiarato: “Non l’ha mai minacciata. Vi prego, non so nulla. Non mi hanno nemmeno chiamata i carabinieri per dirmi cosa è successo. So che convivevano e basta”.

Anche i vicini di casa sono sbigottiti: “Era una donna dinamica, cortese, comunicativa. Quando sua mamma e sua sorella si sono trasferite qui, in via Capolungo, è stata lei a presentarcele durante una riunione di condominio, lei che qui non ci abitava”.

Nessuno riesce a credere a quanto accaduto nella casa di Nervi, soprattutto i vicini del fidanzato di Paola: “Germano? Quando me lo hanno detto – dice una vicina – ho pensato: ‘Dio, ti prego fa che non sia lui, fa che si siano sbagliati’. E’ un ragazzo più che bravo. Una persona gentile, educata. Mai un problema. Due mesi fa, era venuto dai genitori per prendere alcune cose, ma non l’ ho mai visto con la fidanzata. E poi, sono una famiglia così per bene, i figli tutti laureati, con un lavoro importante. E’ davvero una cosa assurda”.