Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Liguria, presentato l’Export-Kit: l’artigianato locale verso il mercato internazionale

Genova. Si chiama “Export Kit” lo strumento che permetterà alle aziende artigiane della Liguria di facilitare il loro percorso verso il mercato internazionale e reagire così alla crisi economica. Si tratta di un progetto promozionale multilingue e disponibile in versione cartacea, web e video.
Il Kit presenta 31 imprese raggruppate in tre aree distinte: “taste” l’agroalimentare tipico, “people” la moda, l’oreficeria, l’accessoristica e i tessuti di pregio, e “home” l’oggettistica per la casa con la ceramica, l’ardesia, le sedie di Chiavari e il tessile.

Ogni azienda è rappresentata in un video della durata di 3 minuti circa in quattro lingue (inglese, italiano, francese e tedesco) nel quale vengono mostrati i prodotti, la bottega, l’artigiano; una brochure, tradotta sempre in quattro lingue, dedicata alla descrizione dell’azienda, con immagini fotografiche e informazioni sui suoi prodotti, le tecniche di produzione e un “box” di dati economici (fatturato, lingue conosciute, mercati di presenza e mercati di interesse).
Il materiale sarà consultabile anche via web sul nuovo sito di Confartigianato Liguria da cui potranno essere visualizzati i video caricati in un’apposita sezione dedicata.

Una cartellina, con brochure esplicativa del progetto e delle produzioni tipiche del territorio ligure, tiene insieme in un unico kit il materiale delle 31 aziende, per molte delle quali è anche segnalata la presenza come espositore a Liguriastyle.it, il centro dell’artigianato ligure di eccellenza, e l’adesione al marchio di qualità “Artigiani In Liguria”.

L’iniziativa, promossa da Confartigianato Liguria nell’ambito delle azioni promozionali “Stile Artigiano – Made in Liguria” e realizzata grazie al contributo della Regione, si inserisce nelle attività a favore dell’internazionalizzazione delle piccole imprese liguri, ed è stata presentata da Renzo Guccinelli, Assessore allo sviluppo economico della Regione
Liguria, e Giancarlo Grasso, Presidente di Confartigianato Liguria.