Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lavoratori gas e acqua della Iren: strada bloccata per protestare contro il mancato rinnovo del contratto (foto) foto

Genova. Come annunciato i lavoratori del settore gas e acqua sono usciti dalla sede dell’Iren per protestare e stanno ora bloccando via SS. Giacomo e Filippo. Una manifestazione colorata e vivace, che sta coinvolgendo circa un centinaio di dipendenti, con tanto di fischietti e pallone da calcio, mentre sulla strada sta incominciando a formarsi una lunga coda di macchine, nonostante il lavoro della polizia municipale che, in piazza Corvetto, sta deviando il traffico in altre direzioni.

La protesta è stata decisa a livello nazionale a seguito della rottura delle trattative per il rinnovo del contratto scaduto da 11 mesi e per il quale, oltre alla parte economica (la Filctem è contraria a qualsiasi forma di differenziazione salariale fra il comparto idrico e quello del Gas), è in discussione la questione previdenziale per i gasisti del privato (“Fondo gas”) e quella relativa alla regolamentazione per i cambi di appalto (clausola sociale) valida per tutto il comparto. Sono circa 50mila i lavoratori coinvolti in tutta Italia, di cui 2mila in Liguria.

La protesta di oggi è la prima di un pacchetto di ore di sciopero decise a livello nazionale, 8 delle quali saranno effettuate questa settimana, mentre le restanti 4 sono state calendarizzate per il 14 gennaio 2011 e coinvolgeranno oltre ai dipendenti di Iren e Aster, i lavoratori delle piccole e medie aziende del territorio facenti parti del comparto.

Guarda tutte le foto della protesta qui.