Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incontro col prefetto, Silp: “Solidarietà nei nostri confronti e mantenimento degli impegni”

Genova. Roberto Traverso, segretario generale provinciale del Silp Cgil, si è dichiarato soddisfatto dell’incontro con il prefetto svoltosi stamattina, dopo il presidio e il volantinaggio dei lavoratori e dei sindacati di polizia.

“Abbiamo parlato delle motivazioni del volantinaggio, sia di quelle a carattere generale, che di quelle a carattere locale. A proprosito di queste ultime – spiega Traverso – il nostro intento primario era quello di capire se il prefetto avesse intenzione di mantenere l’impegno che aveva preso nei nostri confronti già qualche tempo fa, cioè quello di chiedere l’assegnazione di nuovo personale per la polizia di Genova. Impegno confermato anche nell’incontro di oggi”.

“Il prefetto ha manifestato la propria solidarietà nei confronti dei lavoratori – continua Traverso – Scriverà anche una nota al minsitero per parlare del nostro volantinaggio”.

Per quanto riguarda le questioni generali, il Silp ha affrontato con il prefetto il discorso dell’emendamento ritirato dal Governo: “Avevano promesso di creare un settore specifico delle forze di polizia e dei vigili del fuoco dedicato alla sicurezza, ma l’emendamento è stato poi ritirato all’ultimo momento – dichiara il segretario – Una grave scorrettezza, che bloccherà le attività di pubblica sicurezza e che ci farà ritrovare ancora senza straordinari, né fondi aggiuntivi”.

Traverso ha concluso spiegando che: “Se il Governo cadrà verrà messo tutto in discussione, altrimenti l’unica soluzione sarà il decreto Milleproroghe, con il reinserimento dell’emendamento”.