Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Inaugurazione dell’ospedale di Rapallo e funerale di quello di Recco (fotoservizio) foto

Rapallo. Tra la gente festante per l’apertura del nuovo ospedale rapallese, c’è stato anche chi ha voluto dire la sua con una protesta molto originale. “Siamo qui per celebrare il funerale dell’ospedale di Recco. Siamo contenti per i cittadini del Tigullio che avrannno il loro ospedale, ma siamo molto dispiaciuti per noi cittadini del Golfo Paradiso – spiega Enamuela Capelli, una delle manifestanti – che assistiamo invece alla morte del nostro Sant’Antonio”.

“La gestione del denaro pubblico è stata fatta male – continua – 6 anni fa, infatti, il nostro ospedale è stato rimesso a norma per essere una struttura per post acuzie e sono stati spesi ben 8 milioni di euro, ovviamente di soldi pubblici. Questa chiusura è totalmente assurda”.