Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, terzo valico, Merlo: “Tocca alle Ferrovie sciogliere il ritardo, intervenendo sul Campasso”

Genova. “Nel 2016 dal porto di Genova potranno partire 1.5 milioni di contenitori – ha detto oggi il presidente dell’Autorità Portuale Luigi Merlo annunciando l’incontro di domani con Mauro Moretti, amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato – il problema è che quando arriveranno a Campasso dove andranno? Voglio arrivare a quel giorno lì con delle soluzioni già individuate. Tocca alle Ferrovie dello Stato intervenire. In questi anni il Porto di Genova ha dovuto affrontare due colpi durissimi – ha sottolineato Merlo – la vicenda giudiziaria e la crisi del 2009, due colpi che avrebbero messo KO chiunque, ma il porto di Genova ha retto perché ha solidità e futuro, siamo alla fine del 2010 con segnali di ripresa. Spetta alle Ferrovie sciogliere gli elementi di ritardo sul Terzo Valico che continuano ad esserci e gli elementi d’investimento sul Campasso finora assenti”.

“A Roma continuano a dire che non si fa il Terzo Valico – ha concluso polemico Merlo – perché non ci sono i binari nel porto di Genova. E’ falso, domani incontrerò Moretti, gli dirò che nel 2016 avremo costruito le condizioni per cui dal porto di Genova potranno uscire un milione e mezzo di container l’anno via treno”