Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, s’improvvisano Bonnie e Clyde: 2 ragazzi arrestati per rapina al bar dell’Uci Cinema

Più informazioni su

Genova. Una bravata, dai toni rocamboleschi, è costata cara a due ragazzi genovesi, sorpresi stanotte a rubare gelati e bibite da un locale all’UCI Cinema Fiumara. Era da poco passata la mezzanotte quando un dipendente dell’Uci Cinema, ritornando dal controllo delle sale all’atrio principale, ha sentito rumori sospetti provenire dal bar, che a quell’ora doveva già essere chiuso. Mentre si avvicinava per controllare, una ragazza gli è andata incontro fermandolo, cercando in tutti i modi di distrarlo con strane domande. A quel punto il dipendente ha “mangiato la foglia” e sempre più insospettito ha notato sopra il bancone del bar tre scatoloni di gelati, alcune bottiglie e dietro, nascosto da un cartone pubblicitario, un ragazzo intento a scassinare gli sportelli.

Da qui la fuga rocambolesca degli improvvisati “Bonnie e Clyde”: il ladruncolo una volta scoperto ha afferrato quanta più merce possibile e imprecando ha cercato di raggiungere l’uscita, ma sbagliando porta, si è trovato la strada bloccata e praticamente in trappola. A nulla sono valsi i tentativi di sfuggire alla cattura, con tanto di spintoni alla responsabile che nel frattempo era arrivata. Il dipendente a quel punto lo ha bloccato in attesa delle guardie.
Da un controllo successivo, tutti gli sportelli dei frigo sono risultati forzati, come la porta del retro del bar, visibilmente danneggiata all’altezza della serratura.

Il ragazzo fermato ha poi confessato di aver sottratto la merce, scagionando però la ragazza, dichiarando che era in sua compagnia e si era limitata solo a fare da “palo”. Entrambi i giovani sono stati arrestati dagli agenti del Commissariato Cornigliano per rapina in concorso.