Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, si torna a battere i denti: freddo sulla costa e gelo nell’entroterra

Genova. Dopo la scorsa settimana di pioggia battente, da ieri a Genova e in riviera la colonnina di mercurio ha fatto un brusco salto indietro, segnalando temperature nuovamente molto basse, soprattutto nell’entroterra, dove resta alto il rischio gelate e quindi viene raccomandata la massima prudenza ai guidatori. Anche sulla costa, però, in particolare durante la nottata, si sono registrate temperature prossime allo zero.

Secondo i meteorologi della Limet, difficilmente il tempo seguirà una strada ben definita, e tra un tipo di tempo perturbato e uno decisamente stabile, sembra voler scegliere una situazione intermedia, con passaggi nuvolosi in un contesto di grande variabilità e in grado di procurare solo deboli sgocciolii.

Oggi, ad esempio, una salda rimonta dell’alta pressione sul Mediterraneo centro-occidentale scongiura il perdurare di condizioni di tempo perturbato sulla nostra regione che, tuttavia, non potrà ancora beneficiare di una fase asciutta e completamente stabile, complice una blanda, ma insistente circolazione d’aria umida. Domani si prospetta una giornata uggiosa, quindi, con possibili deboli precipitazioni al mattino più probabili sul settore centrale della regione, non si escludono nevicate a quote basse fra genovese e savonese. Graduale miglioramento in giornata.