Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova: shopping natalizio magro, pochi affari per i commercianti

Genova. Sembrava che negli ultimi giorni lo shopping natalizio si fosse ripreso, impossibile camminare per le vie del centro, difficile raggiungere in automobile il centro comemrciale Fiumara e trovare posteggio.

E invece la crisi si è fatta sentire. Così dicono i primi risultati a conclusione del week end natalizio: hanno tenuto i negozi di alimentari e quelli particolari, cioè che sono riusciti a distinguersi, ad attirare un certo tipo di clientela.

Da Ascom e Confesercenti fanno sapere che erano preparati a un risultato simile, perchè l’andamento del commercio si vede tutto l’anno e non solo nell’ultimo mese. E se Genova è stata per tutto il 2010 in una situazione difficile, certo non poteva riprendersi sotto Natale.

A tenere sono stati i mercatini, San Nicola in testa, ottenendo ottimi risultati e cifra record: 37 mila euro raccolti in 20 giorni.
Poi non bisogna dimenticare il mercatino di Brignole e i vari mercati rionali, come quello di piazza Palermo, il più conosciuto, che quest’anno ha avuto la possibilità di svolgersi anche durante l’ultima domenica prima delle feste.

Certo è che il commercio di qualche anno fa è solo un lontano ricordo, ora si cerca di proseguire anche se gli affari sono pochi.