Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, ricercato per furti: romeno arrestato al confine con la Francia

Genova. Un romeno di 25 anni, Nicola Stefan Marius, è stato arrestato dalla Polizia di Frontiera di Ventimiglia diretta dal sostituto commissario Salvatore Palermo. Il giovane, colpito da un ordine di esecuzione in base al quale doveva scontare 3 anni e 3 mesi di reclusione per reati contro il patrimonio, è stato il primo di quattordici persone ammanettate dagli agenti. Non solo: Marius da tempo era ricercato per una serie di furti commessi a Genova, reati per i quali gli era stata commissionata una multa da 300 euro.

C’è anche un altro romeno tra le persone fermate alla barriera autostradale: Radu Marian, 42 anni, arrestato mentre tentava di lasciare il territorio nazionale a bordo di un pullman di linea Eurolines.
In zona retrovalico ferroviario sono invece stati tratti in arresto Hamzaoui Nabil, 22 anni e Ciurar Marius, romeno, di 32 anni, colpito da ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Trieste l’11 gennaio scorso, che deve scontare 6 mesi di arresto e 150 euro di multa. In manette sono finiti anche altri 9 stranieri: 5 egiziani, un senegalese, un nigeriano, un pachistano e un algerino, per l’inosservanza della legge sugli stranieri.