Quantcast
Cronaca

Genova, furto opere d’arte: 4 arresti per ricettazione

Aula di tribunale

Genova. Pene tra cinque e due anni e quattro mesi a quattro genovesi, tre dei quali accusati di ricettazione di opere d’arte sacra provenienti da furti, ed uno accusato solo di furto. Tra gli imputati figura anche Ettore Bossini, 59 anni, residente in provincia di Piacenza, ex sindaco di Corte Brugnatella e Marsaglia (Piacenza).

Sono stati condannati per ricettazione Bossini a tre anni e quattro mesi e a 3400 euro di multa, Marco Andrea Ottaggio a cinque anni e a 5000 euro di multa, Giorgio Gerolamo Bernocco a due anni e quattro mesi e a 2600 euro di multa. Andrea Frogiero, accusato di 18 furti (di due è stato assolto), a quattro anni e a 1500 euro di multa. Il pm Luca Scorza Azzarà aveva chiesto la condanna a sette anni e tre mesi per Ottaggio, cinque anni e otto mesi per Frogiero, tre anni e quattro mesi per Bossini e due anni e otto mesi per Bernocco. La pena è condonata (fino a tre anni per la pena detentiva) per Bossini e per Bernocco.

Secondo l’accusa le ricettazioni di opere sacre risultate rubate in chiese, conventi ed edicole votive, ma anche ai danni di cittadini sarebbero avvenute tra il 2004 e il 2005.  Le opere erano state ritrovate e consegnate agli istituti religiosi di provenienza e ai cittadini.