Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Colombo low cost: dopo Parigi e Francoforte arriva anche il volo per Amsterdam

Genova. Genova saluterà l’arrivo del 2011 con un’importante novità in materia aeroportuale: il nuovo collegamento tra il capoluogo cittadino e Amsterdam prenderà il via il prossimo 24 aprile. “E’ il terzo volo che riusciamo a chiudere da quando abbiamo varato il piano di ampliamento dei collegamenti internazionali” ha commentato Angelo Berlangieri, assessore al Turismo della Regione.

Il volo, settimanale, sarà operato da Transavia, principale vettore low cost olandese. “Un volo a fortissima vocazione incoming – ha detto poi Berlangieri – visto che la maggior parte dei posti sarà acquistata e inserita nei suoi pacchetti turistici da un importante tour operator olandese. La buona notizia, non sta solo nell’apertura di nuovi voli, ma soprattutto nell’ampliamento complessivo dell’offerta mirata al turismo in arrivo nella nostra regione, manteniamo tutti i collegamenti esistenti e apriamo il 2011 con tre nuovi voli: il low-price da e per Parigi di Itali Airlines, partito il 16 dicembre, il volo da e per Francoforte di Lufthansa, anche lui a forte vocazione incoming, che partirà a marzo, e il nuovo collegamento Genova –
Amsterdam, già in vendita su www.transavia.com”.

Ma l’obiettivo della Regione è quello di aprire almeno una decina di nuovi collegamenti internazionali entro i prossimi 3 anni. “Siamo all’inizio – ha concluso l’assessore – contiamo di arrivare a quattro nuovi collegamenti entro i primi mesi del 2011”.
Il Boeing 737 da 149 posti, sarà attivo dal 24 aprile 2011 con i seguenti orari: GOA – AMS 14.20 – 16.10 AMS – GOA 11.50 – 13.40. Per il vettore Transavia si tratta di un primo approccio sullo scalo ligure. Ambizione futura: incrementare il numero delle frequenze settimanali ed estendere il periodo di attività già a partire dal 2012.