Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Cgil sgrida studenti “vandali”: “Screditano mesi di impegnata e civile protesta”

Genova. “Tali episodi hanno come unico risultato quello di screditare mesi e mesi di impegnata e civile protesta che ha visto migliaia e migliaia di studenti manifestare in tutta Italia e nella nostra città contro le scellerate scelte del Governo in materia di istruzione”. La Cgil genovese esprime così la sua solidarietà alle sedi del Decimono, di alcuni uffici Cisl, del Comune di Genova e della Lega Nord, che ieri durante la manifestazione degli studenti sono stati oggetto di attacchi e atti vandalici.

“Nell’esprimere la propria solidarietà alle lavoratrici e ai lavoratori delle sedi colpite – si legge in una nota – la Cgil di Genova e della Liguria ribadiscono il proprio dissenso ai contenuti della tanto contestata riforma Gelmini e sono al fianco del movimento studentesco che pacificamente in tutti questi mesi è riuscito a riportare al centro della discussione del nostro Paese il tema imprescindibile dell’istruzione, strumento principe dello sviluppo civile e democratico della società e del futuro delle nuove generazioni”.