Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa: trattative aperte per Paloschi e Antonelli, possibile vendita di Criscito, in partenza Ranocchia

Genova. La notizia è trapelata ieri e per ora non ha conferme definitive, ma sotto la Lanterna potrebbero presto arrivare Paloschi e Antonelli, con la maglia rossblù.

Lo scambio tra Genoa e Parma sarebbe doppio: Raffaele Palladino e Francesco Modesto ai ducali in cambio di Luca Antonelli e Alberto Paloschi. L’operazione è stata discussa ieri a Roma tra i dirigenti delle due società e dal punto di vista contrattuale sarà depositata all’apertura del mercato il 3 gennaio.

I rossoblù, inoltre,verseranno una cifra intorno ai sette milioni di euro ai gialloblù ma diverranno proprietari dell’intero cartellino di Antonelli, mentre Paloschi sarà in comproprietà.

Stessa formula per Palladino, Modesto invece sarà ceduto definitivamente. Allo studio la possibilità, grazie ad un nulla osta speciale, di permettere ai giocatori coinvolti di presentarsi alle nuove squadre già alla ripresa degli allenamenti la prossima settimana.

Il Grifone, attivissimo sul mercato, si prepara ad altre operazioni sia in entrata che in uscita. Mimmo Criscito interessa sia allo Zenit San Pietroburgo di Spalletti sia al Manchester United, che è alla ricerca di un giocatore per sostituire il partente Evra. I Red Devils sarebbero disposti ad offrire 12,5 milioni di sterline. In partenza Andrea Ranocchia, con il passaggio già a gennaio all’Inter ormai praticamente concluso.

Ancora da discutere invece il futuro di Sculli, che piace alla Roma. La contropartita, Julio Baptista, non sarebbe gradita ai rossoblù. In arrivo dallo Sparta Praga, infine, il centrocampista nazionale slovacco Kucka.