Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa-Napoli, Ballardini: “Velocità, ritmo e pressing: non dobbiamo farli ragionare”

Genova. Tutto pronto per Genoa-Napoli, in programma domani sera al Luigi Ferraris. O quasi. “Veloso e Milanetto potrebbero giocare assieme, ma oggi vedremo soprattutto se possono giocare Palladino e Rafinha – ha detto Davide Ballardini – Entrambi ieri hanno avuto problemi alla fine dell’allenamento: affaticamento per il primo, leggera distorsione al ginocchio per il brasiliano. Valuteremo oggi così per Chico che, se farà tutta la seduta di allenamento, potrà essere convocato”.

Quanto all’avversario, Ballardini invita alla massima prudenza: “Troveremo una squadra forte – ha detto il tecnico rossoblù – che sa colpite in ogni modo. Fermare Cavani? non si ferma neanche se gli spari. E’ probabilmente uno degli attaccanti più completi d’Europa”. La ricetta del mister per battere i partenopei: “In casa nostra davanti alla nostra gente dovremo essere bravi a giocare in velocità con ritmi alti, cercando la profondità e soprattutto aggredirli e pressarli per non farli ragionare. Non è uno scontro diretto per l’Europa. Perché loro sono partiti con ambizione mentre per noi é presto per capire che campionato possiamo fare”.