Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Forse è la genovese Rosalba Venier la donna trovata a Mentone

Più informazioni su

Potrebbe essere Rosalba Maria Vernier, 61 anni, scomparsa il 20 novembre scorso, da Genova Quarto, la donna ritrovata, domenica scorsa, sulla Promenade Du Soleil, a Mentone, dalle autorita’ francesi ed ora si sta cercando di capire la sua provenienza, in quanto parla solo italiano ma non ricorda nulla di se’.

Diverse le segnalazioni giunte alla nostra redazione, da parte di persone che hanno riconosciuto nella donna scomparsa a Genova, di cui si e’ occupato anche ‘Chi l’ha visto’, la signora trovata a Mentone. E’ stata la Police Nationale a lanciare un appello affinche’ la donna, al momento ricoverata all’ospedale di Nizza, possa essere identificata da qualche parente o conoscente.

Alta circa 1 metro e 68 cm, pesa sui 55 chili ed ha i capelli di colore biondo rame si sulle spalle. Al momento del suo ritrovamento indossava: pantaloni, maglioncino e scarpe neri e un giubbotto nero. La donna indossava pure alcuni articoli di bigiotteria tra cui: un orologio colore argento, due catene in metallo giallo, con un ciondolo e l’immagine della Madonna, un pendente con un pesciolino con gli occhi rossi, una medaglia con la foglia d’albero all’interno ed una perla marrone il tutto in metallo simil oro giallo. Chiunque avesse informazioni utili per il suo riconoscimento puo’ rivolgersi alle autorita’ di pubblica sicurezza italiane che si metteranno in contatto con i colleghi transalpini.