Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fisco: scoperta maxi frode, sequestrati 54 negozi in tutta Italia

Il Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Trieste ha eseguito il sequestro di 54 punti vendita in Liguria, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Lombardia, Piemonte e Toscana.

I provvedimenti, emessi dalla Procura della repubblica di Trieste, rientrano nell’ambito di un’indagine, compiuta assieme al Servizio antifrode dell’Agenzia delle Dogane, su una maxifrode fiscale legata a false esportazioni di capi d’abbigliamento.
Nei mesi scorsi 15 persone sono state iscritte nel registro degli indagati, e tre sono già arrestate. Oltre ai negozi, sono stati sequestrati nove capannoni in provincia di Mantova, tre società operanti in Lombardia e 15 automezzi.

Il valore complessivo dei beni sequestrati, vestiti e prodotti di origine cinese, ammonta a circa 25 milioni di euro. Nei mesi scorsi erano state sequestrate 14 società.

Usando diverse compagini societarie, nazionali e straniere, avevano realizzato numerose false esportazioni per un valore di 150 milioni di euro di tessuti e capi di abbigliamento, e avevano compiuto fittizie operazioni commerciali tra le aziende italiane del gruppo al fine di far figurare crediti Iva fasulli, utilizzando anche dei prestanome.