Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Costruzioni: solidarietà del Psi alle imprese liguri

Liguria. Il partito socialista ligure esprime solidarietà al settore delle costruzioni. Sono oltre 20 mila le imprese liguri operanti nel comparto delle costruzioni, impiantisti e serramentisti, con circa 100 mila addetti a cui aggiungere i tanti professionisti: ingegneri, architetti, geometri, arredatori, periti oltre alle imprese commerciali che operano nel settore dell’arredamento e delle forniture.

“Un settore produttivo fondamentale per il sistema economico nazionale e regionale – scrive in una nota il Psi locale – duramente provato dalla crisi economica e da una colpevole disattenzione da parte del governo e delle istituzioni.
La manifestazione di oggi a Roma, davanti a Palazzo Madama, vede presenti tutte le associazioni delle imprese artigiane ed industriali, delle cooperative e le organizzazioni sindacali dei lavoratori, per denunciare la crisi ma anche per proporre un modello di sviluppo basato sulla qualità, sicurezza e legalità dell’impresa e del lavoro.
Occorre rimettere in moto il settore con investimenti, da parte del Governo, sulle infrastrutture, un vero piano casa che affronti anche l’emergenza sociale di chi è in cerca di alloggio, maggiori finanziamenti e pagamenti, da parte degli enti pubblici, in tempi più europei.
Nei prossimi giorni – conclude la nota della segreteria socialista – incontrerà le associazioni artigiane del settore e i sindacati di categoria per avviare un confronto ed insieme collaborare sui temi del lavoro e della ripresa economica della nostra regione”.