Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Caso Cassano, Abete: “E’ un punto di riferimento importante per la Nazionale”

Calcio. Questo pomeriggio si deciderà il destino di Antonio Cassano. Per il presidente della Federcalcio Giancarlo Abete l’attaccante blucerchiato “é un punto di riferimento significativo per la nazionale ed è importante che si riesca a recuperarlo. La Figc, comunque, rispetta la situazione. C’é stato uno strappo forte, questa decisione del collegio arbitrale chiarirà lo scenario. Speriamo che Cassano recuperi presto la dimensione del calcio giocato, attendiamo fiduciosi che si chiarisca la situazione”.

Ieri, subito dopo la partita della Samp, Domenico Di Carlo ha così dichiarato: “Cassano fa la differenza in qualunque squadra ma io adesso devo pensare ad allenare i giocatori che ho. E ho degli attaccanti bravi, Pazzini, Marilungo, Pozzi e Fornaroli”. E se la sentenza di Milano ordinasse il reintegro in squadra dell’attaccante Di Carlo risponde: “L’eventuale ritorno di Cassano non mi preoccupa assolutamente, né rappresenterebbe un problema. Anzi, avere un giocatore come lui non può che essere un valore aggiunto per la squadra; io faccio l’allenatore, e il mestiere è guidare al meglio una rosa dal punto di vista tecnico”.