Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, serie D: risorge il Borgorosso Arenzano

Chiavari. Avrà anche dato via recentemente alcuni dei suoi elementi più noti, ma il Borgorosso Arenzano c’è ancora e ha voglia di lottare e giocarsi fino in fondo le sue speranze di salvezza.

Dopo 8 partite senza vittorie, nelle quali ha raccolto la miseria di 4 punti, la squadra allenata da Alessandro Manetti è tornata a festeggiare un successo. E non lo ha fatto su una squadra qualunque, bensì sulla seconda della classe: il Borgosesia.

Al Chittolina di Vado Ligure i biancocrociati sono andati sotto alla mezz’ora del primo tempo per un calcio di rigore trasformato da Chieppa. Il Borgorosso non si è abbattuto e con le reti di Spartera al 38° e Komoni al 42° ha ribaltato il risultato. Nel secondo tempo i locali sono rimasti in dieci per l’espulsione di Komoni al 5°, ma la parità numerica è stata ristabilita al 28° per il cartellino rosso a Ghidini e gli arenzanesi hanno mantenuto il vantaggio.

Pareggi interni contro rivali abbordabili per Lavagnese e Chiavari Caperana. Dopo 11 giornate senza segni “X” i bianconeri hanno conosciuto il pari e ci hanno preso gusto, ottenendone 4 nelle ultime 5 gare. La squadra di mister Andrea Dagnino, tra le mura amiche, ha impattato a reti inviolate con la Gallaratese. I locali hanno fallito una grossa occasione al 29°, quando Menchini ha sbagliato un calcio di rigore.

Al Daneri di Caperana la prima frazione di gioco tra i verdeazzurri e il Vigevano è terminata senza segnature. Al 12° della ripresa la formazione guidata da Costanzo Celestini è passata in vantaggio con goal di Roselli. Al 15° ha pareggiato Damiano. Locali nuovamente avanti al 19° con un centro di Croci, ma al 35° ancora Damiano ha trafitto Smeraldi.

I risultati della 17° giornata, nella quale ci sono state 3 vittorie interne, 3 esterne e 4 pareggi:
Albese – Rivoli 1 – 2
Aquanera – Acqui 2 – 3
Borgorosso Arenzano – Borgosesia 2 – 1
Chiavari Caperana – Vigevano 2 – 2
Derthona – Novese 3 – 4
Lavagnese – Gallaratese 0 – 0
Santhià – Cuneo 2 – 1
Seregno – Chieri 1 – 1
Settimo – Asti 3 – 3
V.S. Christophe – Sarzanese 2 – 1

L’Albese è stata battuta, pertanto il Borgorosso Arenzano è a 2 sole lunghezze dalla zona playout:
1° Asti 33
2° Borgosesia 32
3° Santhià 31
4° V.S. Christophe 30
5° Acqui 29
6° Seregno 27
7° Aquanera 26
8° Cuneo 26
8° Chieri 26
8° Rivoli 26
11° Chiavari Caperana 25
12° Gallaratese 23
13° Derthona 22
14° Lavagnese 21
15° Sarzanese 21
16° Novese 19
17° Vigevano 14
18° Albese 12
19° Borgorosso Arenzano 10
20° Settimo 5
Asti, Aquanera, Derthona, Lavagnese, Novese e Albese hanno giocato una partita in meno.

Domenica 12 dicembre alle ore 14,30 si disputerà il 18° turno con il seguente programma:
Acqui – Seregno
Asti – V.S. Christophe
Borgosesia – Albese
Chiavari Caperana – Aquanera
Chieri – Borgorosso Arenzano
Cuneo – Derthona
Novese – Gallaratese
Rivoli – Lavagnese
Sarzanese – Santhià
Vigevano – Settimo