Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Seconda Divisione: la Virtus Entella domina il Casale

Chiavari. Si sono disputati ieri, mercoledì 8, i tre recuperi della 14° giornata. Nessuna delle squadre di alta classifica era interessata: tutti gli incontri vedevano coinvolte compagini di medio-bassa caratura.

La Virtus Entella ha confermato il proprio stato di forma imponendosi per 3 a 0 a Casale Monferrato. Al 10° vantaggio dei biancocelesti: azione nata da un corner di Vasoio, gran tiro al volo di Tacchinardi e poco prima della linea Soragna devia la sfera di tacco in fondo al sacco. A 18° il raddoppio: bel lancio di Cargiolli per Vasoio, che va via a Guidi e in diagonale beffa il portiere nerostellato Fiory. Al 45° gli ospiti fanno tris: gran contropiede di Vasoio che serva un bell’assist a Soragna, il quale dal centro dell’area infila per la terza volta le rete locale.

Nella ripresa la Virtus Entella si limita a controllare la gara, con un paio di buone parate da parte di Paroni.

La Virtus Entella allenata da Bacci ha giocato con Paroni in porta; Quintavalla, Merlin, Zaccanti e Malpighi (Del Brocco) in difesa; Masi (Favret), Cargiolli, Russo, Tacchinardi e Vasoio (Ciarcià) a centrocampo; Soragna punta.

Vittoria interna per il Rodengo Saiano che ha avuto la meglio su un Mezzocorona in evidente crisi di risultati. L’incontro è stato deciso da un goal di Cazzamalli al 20° della ripresa.

E’ terminata in parità la sfida piemontese tra Valenzana e Canavese. Blaugrana in vantaggio al 14° del primo tempo con Duravia, pareggio locale siglato da Arrigoni al 12° del secondo tempo.

I risultati dei recuperi:
Casale – Virtus Entella 0 – 3
Rodengo Saiano – Mezzocorona 1 – 0
Valenzana – Canavese 1 – 1

La classifica del girone A dopo 15 giornate:
1° Pro Patria 31
2° Tritium 30
3° Pro Vercelli 29
4° Feralpisalò 24
5° Lecco 23
6° Savona 22
7° Sambonifacese 20
8° Rodengo Saiano 18
9° Virtus Entella 17
9° Montichiari 17
9° Canavese 17
12° Valenzana 16
13° Renate 13
14° Sacilese 12
15° Mezzocorona 11
16° Sanremese 9
17° Casale 7
Tritium e Casale hanno giocato una partita in più.

La 16° giornata si giocherà domenica 12 dicembre alle ore 14,30. Le partite in calendario:
Casale – Mezzocorona
Pro Patria – Montichiari
Pro Vercelli – Sacilese
Renate – Virtus Entella
Rodengo Saiano – Sanremese
Sambonifacese – Feralpisalò
Savona – Canavese
Valenzana – Lecco
riposa: Tritium

Sul fronte squalifiche, Mattia Altobelli (Rodengo Saiano) è stato fermato per tre giornate in quanto “espulso per doppia ammonizione, per condotta ostruzionistica e per condotta scorretta verso un avversario, rivolgeva all’arbitro una frase offensiva”.

Una giornata di stop a Matteo Serafini (Pro Patria), Matteo Beretta (Canavese), Simone Narducci (Valenzana), Mariano Antonio Fernandez Farina (Casale), Valerio Fantin (Sacilese), Giovanni Orfei (Sambonifacese), Stefano Salvi (Sanremese), Alex Benvenga (Valenzana), Zaccaria Hamlili e Fabio Lorenzini (Virtus Entella).

Gli allenatori Roberto Rossi (Valenzana) e Maurizio Braghin (Pro Vercelli), espulsi, sono stati squalificati per una giornata. Alberto Briaschi, dirigente del Mezzocorona, è stato inibito fino al 14 dicembre.

I giocatori e gli allenatori impegnati ieri nei recuperi hanno scontato in tali partite la loro squalifica.

La Canavese è stata multata di 3000 euro “perché propri sostenitori, per l’intero arco della gara si posizionavano nei pressi di un assistente arbitrale rivolgendogli reiterate frasi offensive, indirizzandogli numerosi sputi che lo raggiungevano in più parti del corpo”.

La Sanremese dovrà invece sborsare 1500 euro “per indebita presenza negli spogliatoi al termine della gara di persone non identificate, ma riconducibili alla società, che rivolgevano ai calciatori della squadra avversaria al rientro agli spogliatoi, reiterate ingiurie e minacce”.