Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Brescia-Sampdoria: la partita termina 1-0 dopo un attacco pressante dei blucerchiati

Brescia. E’ finita la partita al “Rigamonti” di Brescia, con la Sampdoria che esce sconfitta 1-0 dopo la decisiva punizione di Cordova al 13° minuto del primo tempo. Con l’innesto di Accardi, si ridisegna la difesa blucerchiata dopo l’intervallo, con Volta che si sposta a destra, con Ziegler a sinistra e i due centrali Lucchini e, appunto, Accardi.

La Sampdoria incomincia subito a spingere per rimontare e cercare di vincere. Al 5° minuto della ripresa Pazzini scarica su Guberti, ma il destro a giro dell’ala non ha fortuna e termina alto. Poco dopo arriva una gran giocata di Marilungo, che dopo aver saltato tre avversari si guadagna un calcio di punizione, ma niente da fare, mentre l’agonismo della partita si alza con molti scontri a centrocampo. Dal 30° minuto in poi la Sampdoria continua ad attaccare, facendo arretrare il Brescia nella propria metà campo. Ma nulla da fare: la difesa della squadra lombarda spazza via tutto e la partita si conclude con la sconfitta della squadra di Genova.