Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Basket, serie C: Cus Genova protagonista, Spezia al tappeto

Genova. Nelle prime 9 giornate di campionato lo Spezia aveva sempre vinto. Capolista imbattuta e favorita per il salto di categoria. Fin quando non si è presentato al Palacus, dove ha affrontato la squadra allenata da Maestri e Pansolin. Il Cus è stato capace di fermare la prima della classe, infliggendole ben 19 punti di scarto. Un successo che rilancia le quotazioni degli universitari in chiave playoff.

Il tabellino della memorabile giornata del Cus Genova: Bo 5, Toselli 10, Capecchi 9, Nasciuti 18, Renzone, Passariello 18, Bestagno 1, Gazzano 9, Gonella 2, Pittaluga.

Il Granarolo non si ferma e vince anche a Chiavari sull’Aurora. Avanti di 3 lunghezze dopo il primo quarto, i biancorossi hanno subito il ritorno dei ragazzi guidati da Marenco che sono andati all’intervallo lungo avanti 31 – 26. Dopo un terzo quarto in perfetto equilibrio, il Granarolo ha piazzato l’allungo decisivo negli ultimi dieci minuti di gioco.

L’Aurora è andata a referto con Stefani 1, Melini 10, Carta, Tassisto 4, Leoni 6, Garibotto 11, Bianco 20, Tealdi, Sciutto, Bottino 10. La compagine condotta da Caorsi e Caruso ha risposto con Cicarelli 17, Brancucci 3, Silvetti, Pestarino 4, Ardini 13, Grasso 4, Parentini 22, Caruso, Giacomini 3, Bolgioni.

In piena zona playoff viaggia l’Alcione Rapallo che ha agganciato in quinta posizione l’Ovada, battuto da Sarzana dopo un tempo supplementare. I ruentini allenati da Peccerillo non hanno avuto problemi di sorta nel regolare la Vis. Avanti già 26 – 9 dopo i primi dieci minuti, l’Alcione ha allungato sul + 24 a metà gara; dopo un terzo periodo in equilibrio ha poi incrementato il margine vincendo di 30.

L’Alcione ha schierato Salami 14, Mortara 9, Gardella 10, Pieranti 13, Arata 5, Bacigalupo 9, Piastra 7, Stagnaro 6, Annigoni 5, Luongo 6. La Vis Genova, condotta da Casella e Catanzaro, ha giocato con Celestri, Dagnino 4, Gribaudo 2, Gotta 2, Delle Rovere 4, Piazze 3, Costantino 2, Benzo 21, Giovarelli 8, Mazzolino 8.

Sconfitte interne per Pro Recco e Villaggio. I recchelini, ultimi della classe, nulla hanno potuto contro la forza del Follo e hanno perso di 18, segnando comunque un onorevole bottino di 75 punti.

Il quintetto di coach Grandi ha caduto per 68 a 77 ad una Pontremolese trascinata da 28 punti di Polverini. Per il Villaggio a referto Sciutti 2, Ferrigni 18, Podestà 6, Allegri Okoba 4, Piardi, Marolato, Di Benedetto 12, Terribile 19, Bernardello 2, Gotelli 5.

Il Sestri ha difeso con successo il campo di casa piegando il Pontecarrega Quezzi con 7 lunghezze di margine. La squadra di coach Pezzi si è presentata con M. Zenobio 6, D. Bochicchio 12, M. Bochicchio 9, Dini 8, Giulini 12, A. Zenobio, Boschetti 2, Mozzi 9, Elefante 7, Giulianotti 7. Esordio amaro per Gjondedaj sulla panchina del Pontecarrega. Questo il tabellino degli ospiti: An. Grazzi ne, M. Mistretta 3, Villani 11, Carrara 10, Zivanovic 10, A. Mistretta 17, Lotti, Marchetto ne, Al. Grazzi 13, Arcolao 1.

I risultati della 10° giornata:
A.B. Sestri – Pontecarrega Quezzi 72 – 65
Ford Autochiavari Villaggio – Conad Pontremolese 68 – 77
Alcione Rapallo – Vis Basket Genova 84 – 54
Cus Genova – Spezia Basket Club 71 – 52
Pro Recco Basket – Basket Follo 75 – 93
Red Piscine Geirino Ovada – Sarzana Basket 74 – 78
Aurora Basket Chiavari – G.S. Granarolo 62 – 66

Il Granarolo si trova a 2 punti dalla vetta:
1° Spezia Basket Club 18
1° Sarzana Basket 18
3° G.S. Granarolo 16
4° Basket Follo 14
5° Red Piscine Geirino Ovada 12
5° Alcione Rapallo 12
7° Aurora Basket Chiavari 10
8° Pontecarrega Quezzi 8
8° Cus Genova 8
8° Conad Pontremolese 8
11° Ford Autochiavari Villaggio 6
11° A.B. Sestri 6
13° Vis Basket Genova 4
14° Pro Recco Basket 0

Alle ore 18 di oggi scatterà l’11° turno con l’incontro tra Vis Basket e Sestri. Alle ore 19 sono in programma le sfide tra Pontecarrega Quezzi e Sarzana in via Allende e tra Granarolo e Cus Genova in via Eridania. Alle ore 21 andrà in scena il derby tra Villaggio e Aurora Chiavari, mentre l’Alcione Rapallo sarà impegnato in casa dello Spezia. Domani alle 18,30 la Pro Recco ospiterà l’Ovada.