Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Autorità Portuale e Comune attiveranno un centro servizi per i crocieristi

Genova. Le previsioni per l’anno 2011 parlano di un notevole incremento di crocieristi, sia sul porto di genova che su quello di Savona. “Con il comune di Genova stiamo lavorando a un tavolo di promozione e anche per la creazione di un centro di servizi all’interno della stazione marittima”. Con queste parole Luigi Merlo, presidente dell’Autorità Portuale, ha commentato i dati sull’afflusso di passeggeri.

Sono previsti più di 2 milioni di crocieristi per l’anno 2011, suddivisi tra il porto di Genova e quello di Savona. “Abbiamo fatto il possibile per raggiungere questi dati e ce l’abbiamo fatta, riuscendo a diventare il primo polo turistico in Italia, all’altezza di Venezia e Civitavecchia, che poi vuol dire Roma – spiega Luigi Merlo, presidente dell’Autorità Portuale di Genova – Analizzando questi numeri, possiamo tranquillamente dire che all’interno del settore turistico ligure, siamo sicuramente uno dei principali elementi di traino”.

Buona la ripresa del porto anche dal punto di vista commerciale. “Nei primi dieci mesi di quest’anno si è registrata una ripresa costante che ha riguardato tutti i terminal e anche i prodotti petroliferi – spiega Merlo – sinonimo che forse l’economia europea, seppur lentamente, sta ripartendo”.