Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Asl3, consiglieri Pdl: “Pubblicare gli stipendi dei dirigenti promossi”

Regione. “Il Direttore Generale dell’Asl 3 deve pubblicare sul sito gli stipendi mensili ed annuali corrisposti all’interessati dalle quattro delibere incriminate sia prima che dopo la promozione così come previsto dalla normativa di legge nazionale sulla trasparenza”. I consiglieri regionali del Pdl Matteo Rosso, Roberto Bagnasco e Raffaellla Della Bianca hanno scritto al Presidente Burlando raccogliendo la proposta del sindacato della Fials, che per primo ha pubblicamente denunciato le delibere.

“A fronte di queste enormi spese – precisano i tre consiglieri regionali – di difficile comprensione in un momento in cui sarebbe necessario che le risorse venissero utilizzate al meglio per la cura dei pazienti, riteniamo doveroso e necessario che come richiesto anche dal Presidente Burlando si faccia finalmente chiarezza sulla necessità e sulla congruità di queste spese aggiuntive. Abbiamo scritto al Presidente affinchè si attivi presso il direttore generale dell’asl 3 pretendendo come la legge nazionale sulla trasparenza prevede, che vengano resi noti gli emolumenti precedenti alle 4 delibere dei dirigenti della asl 3 promossi, allo scopo di fare una definitiva e corretta comparazione”.

“Nel caso però si dovesse evincere un notevole aggravio di spesa per la Asl 3 pretendiamo che l’Assessore Montaldo se ne assuma interamente la responsabilità oppure – concludono Matteo Rosso, Roberto Bagnasco e Raffaella Della Bianca – sarà necessario che il Direttore Generale dell’asl 3 lasci il suo incarico”.