Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Amt: oggi sciopero di 4 ore, possibile aumento del biglietto integrato “treno più bus”

Genova. Sciopero dei bus questa mattina dalle ore 9.30 alle ore 13.30. Ad incrociare le braccia solo i lavoratori che aderiscono ai sindacati di base. Evitato, quindi, il blocco di 24 ore, ipotizzato in un primo tempo. I disagi dovrebbero essere limitati.

Per lunedì, giornata di fermo totale, è stato confermato un vertice in Regione per discutere del biglietto integrato.
Fino ad oggi è esistito un solo ticket che unisce treno + bus e che costa 1,20, ora l’azienda sta pensando di distinguere i due biglietti: uno semplice, di 1,50 euro, valido solo per i bus e della durata di 100 minuti, l’altro utilizzabile per il trasporto su gomma e su ferro del costo di 1,80 euro.

Anche gli abbonamenti saranno diversi: quelli per chi utilizza entrambi i mezzi di trasporto saranno più salati.
L’ultima novità, invece, è il costo del biglietto ferroviario costerà 1,50 euro (corsa singola) valido sull’intera tratta metropolitana, da Voltri a Nervi, indipendentemente dalla distanza percorsa e in vigore da gennaio.

La rivoluzione tariffaria dovrebbe essere definita lunedì in Regione, dove si incontreranno Amt, Comune e Trenitalia.

Nella serata di ieri Amt, inoltre, ha affermato che “E’ disponibile a continuare il tavolo della trattativa con le Organizzazioni Sindacali per affrontare la complessa discussione sui temi del Piano industriale, auspicando che questo si possa fare in un clima di reciproco rispetto e fiducia con una moderazione dei toni e una maggiore disponibilità, a differenza di quanto si è verificato questa mattina, dove l’azienda è stata accusata di presentare ‘documenti fasulli’ quando invece è sempre stata chiara la volontà di dare informazioni trasparenti sia sul percorso del Piano industriale sia sui numeri, argomenti proprio per i quali era stata convocata la riunione”.