Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vela, Invernale del Tigullio: Chestress2 comanda tra gli Irc1 e gli Orc 1

Lavagna. Tramontana, pioggia intensa e molto freddo a Lavagna per la seconda giornata della 35° edizione del Campionato Invernale Golfo del Tigullio, valido anche quale “Trofeo Quantum Sail Design Group”. Nonostante una domenica meteorologicamente difficile per buona parte del nord Italia, il Comitato Circoli Velici del Tigullio ha garantito la possibilità di svolgere una prova: molte difficoltà per gli equipaggi che comunque sono riusciti a realizzare prestazioni tecnicamente interessante.

“Il freddo li ha un po’ spiazzati, probabilmente si poteva anche svolgere un’altra prova perché le condizioni del mare erano buone ma alla fine, praticamente tutti d’accordo, abbiamo optato per una sola regata” è stato il commento a caldo del presidente del Comitato organizzatore Franco Noceti.

Oggi Chestress 2 di Giancarlo Ghislanzoni vince nell’Orc 1 davanti a Jonathan Livingston (Giorgio Diana) e Jam (Marco Fantini) consolidando la propria leadership. Anche Voscià (Aldo Resnati) fa segnare il miglior tempo nella Orc 2 e rimane in testa: alle sue spalle, Lunatica II (Domenico Vercellotti) precede Plc X (Leone e Chiara Pattofatto) riducendo nella classifica generale la distanza dal secondo posto, occupato proprio da Pattofatto.

Low Noise (Giuseppe Giuffrè) e Sea Whippet (Carla Ceriana D’Albertas) sono la costante delle classi Orc 3 e 4: ancora prima e seconda, posizioni sigillate in classifica generale. Al terzo posto, nella terza prova, spunta Aia de Ma (Luca Olivari) che sale al settimo posto nel ranking complessivo laddove in terza posizione c’è al momento X-Wave (Marco Roccatagliata), oggi solo quinto.

Nell’Irc 1 Chestress2 allunga dopo l’ennesima vittoria: Jam è sempre secondo in classifica (anche oggi in gara), perde terreno Jonathan Livingston che è comunque sempre terzo nonostante oggi chiuda anche dietro Mandolino (Martino Orombelli). Inarrestabile Smigol (Federico Piccini) nell’Irc 2: tre successi in tre prove: piazza d’onore ancora per Voscià che nella sommatoria supera Plc X, oggi quarto a causa della buona performance di Lunatica II (terzo).

Nella classifica generale dell’Irc 3-4, Sea Whippet stacca Fremito d’Arja (Marcello De Gaspari), alla luce della vittoria odierna e del concomitante quarto posto dell’avversario. Bella scalata per William B del varesino Cesare Bassani, oggi terzo dietro Valhalla (Francesco Bruna). In entrambe le overall, Orc e Irc, primo posto per Chestress2.

Sempre saldamente al primo posto nella classifica generale J80 l’equipaggio di Massimo Rama (Jeniale!), battuto a sorpresa da Olj Spirit Hatamuri (Federico Raiola): quattro punti tra i due, terzo JBes (Alberto Garibotto), oggi quinto dietro Joconda e Montpres.
 
I prossimi appuntamenti saranno domenica 12 dicembre, 9 gennaio, 23 gennaio, 6 febbraio e chiusura il 20 febbraio.