Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Trasporti verso un’unica azienda regionale, Vesco “Cadranno i campanili”

Più informazioni su

Regione. Nuove soluzioni all’orizzonte per il trasporto pubblico regionale in tempo di crisi. Niente più campanili, ma un’unica azienda ligure dei trasporti. La proposta arriva direttamente dall’assessore Vesco che, oggi, si è impegnato a presentare entro la fine dell’anno una legge di riordino del Tpl che riformi la precedente legge del 1998, in previsione di un accorpamento dei bacini e della costituzione di un’azienda unica di trasporto regionale.

“La creazione di un’unica azienda consentirebbe un notevole risparmio e ottimizzerebbe il trasporto pubblico regionale. Di fronte ad una crisi come quella a cui stiamo assistendo – ha concluso Vesco – credo che i campanili facilmente cadranno e sono convinto che avremo una piena condivisione, perché il tavolo di oggi ha rappresentato un significativo passo in avanti per la soluzione di questa vicenda che riguarda le difficoltà di bilancio di Amt”