Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sori: nuovo appuntamento con Sori Solidale pro associazione Gigi Ghirotti

Sori. La manifestazione benefica “Sori Solidale” prosegue anche in autunno. Infatti il teatro comunale ospiterà sabato 20 novembre una serata da non perdere, con grandi nomi dello spettacolo, per rafforzare i risultati ottenuti nel corso della rassegna che si era svolta sulla passeggiata a mare della cittadina del Golfo Paradiso dal 27 al 29 agosto scorso.

Sori Solidale è una manifestazione benefica che coniuga musica e gastronomia per raccogliere fondi in favore dell’Associazione Gigi Ghirotti, presieduta dal professor Franco Henriquet. L’evento è patrocinato e sostenuto dal Comune di Sori.

Non farà mancare la sua presenza il professor Franco Henriquet sollevato, finalmente, per come sono andare le cose con la Regione Liguria circa la convenzione con la struttura di Albaro per i malati di Sclerosi laterale amiotrofica. “Dopo numerose proteste per la clamorosa inadempienza dell’assessore Montaldo, la Regione, attraverso la Asl 3, ha fatto marcia indietro impegnandosi a stipulare la convenzione che partirà il prossimo primo dicembre”.

E comunque il professor Henriquet ricorda che fino a oggi è ancora in attesa che l’impegno verbale si trasformi in un documento con la firma delle parti.

Sul palco del Teatro Comunale di Sori, dalle ore 21, biglietto 10 euro, si alterneranno artisti e band di grande richiamo. Si comincia con il cantautore genovese Cristiano Angelini, per poi proseguire con il grande pianista jazz Fabio Vernizzi, la voce mediterranea di Roberta Alloisio. Attesa la partecipazione della cantante e percussionista Marica Pellegrini accompagnata dalla Bandaneo, la baby band Multietnica nata fra i banchi della Scuola Elementare genovese G. Daneo. La serata si conclude con le danze africane del gruppo Mojud. Dalle ore 19.30 sarà aperto nel foyer del teatro uno spazio curato dall’Associazione Italiana Sommelier dove sarà possibile degustare spumanti elaborati con il metodo classico, di grandi aziende italiane, e prodotti tipici locali: dalla farinata, alle torte salate, alla focaccia al formaggio.