Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Seconda Divisione: la Virtus Entella ferma sul pari la capolista Pro Patria

Chiavari. Giornata interlocutoria per il girone A della Seconda Divisione. Cinque degli otto incontri in programma sono terminati con il risultato di parità, pertanto molte posizioni sono rimaste immutate.

Nel gruppo di testa fa notizia la prima sconfitta del Feralpisalò, la sola squadra che era ancora imbattuta. A battere i verdeazzurri, per giunta sul loro campo, c’è riuscito il Lecco. Quest’ultimo è in straordinaria ascesa: ha vinto 6 delle ultime 8 partite giocate e ha agganciato Savona e Sambonifacese a quota 20. I lombardi, però, devono ancora riposare.

Allo stesso modo, deve ancora fermarsi la Tritium, altra formazione che sta attraversando un periodo di grazia: nelle ultime 7 partite ha conquistato 16 punti. La squadra allenata da Stefano Vecchi, tornata a giocare sul proprio terreno da soli tre turni casalinghi dopo un esilio forzato a porte chiuse, si è insediata in seconda posizione.

La Pro Vercelli, infatti, ha ottenuto il suo secondo pareggio consecutivo, impattando 1 a 1 a San Giusto Canavese. I bianchi restano al terzo posto: pur passati dalla Tritium, si consolano agganciando il Feralpisalò. La capolista Pro Patria si trova a + 4 sulla più immediata inseguitrice.

Il Montichiari si è confermato affezionato ai pareggi: ne ha ottenuti ben 7 su 12 partite giocate. I rossoblu hanno chiuso a reti inviolate la gara con la Valenzana, altro team che apprezza il segno “X”, avendone raccolti 6.

Il primo pareggio della Pro Patria è giunto al Comunale di Chiavari. Nel primo tempo la Virtus Entella non demerita ma i bustocchi fanno vedere qualcosa in più e passano in vantaggio al 24° con Calzi che con un tiro dai quaranta metri infila il pallone in rete, anche a causa del fatto che Paroni, forse tradito da un rimbalzo anomalo della sfera sul terreno reso viscido dalla pioggia, scivola e non riesce a respingere la sfera. Poco dopo la Pro Patria sfiora il raddoppio con una conclusione che sibila vicino al palo alla destra di Paroni.

Nella ripresa però la Virtus Entella rientra in campo molto determinata e gioca i primi 20 minuti con grandissima voglia e grinta, mostrando il bel gioco già evidenziato nella gara vinta contro il Rodengo Saiano. Il team biancoceleste sfiora il pareggio prima con Marrazzo, poi con Russo e poi ancora con Marrazzo su assist del neo entrato Soragna. Per gli ospiti risponde al 27° Serafini che lascia partire un preciso diagonale dalla destra, ma Paroni si supera e devia. Poi ci prova Pacilli ma la sua conclusione finisce a lato. Al 40° gran passaggio di Marrazzo per Cargiolli che di testa sembra trovare il sette ma il portiere ospite Sala fa il miracolo e para. La gara pare indirizzata verso la vittoria della capolista ma al 42° il terzino sinistro bustocco Som si fa espellere per doppia ammonizione. I locali ci credono e si riversano in avanti. Al 44° raggiungono il pareggio con un calcio di rigore trasformato da Soragna, penalty decretato per fallo su Zaccanti.

Per i chiavaresi un punto prezioso, grazie al quale raggiungono il Mezzocorona, anche se, al tempo stesso, vengono agguantati dalla Sacilese che ha sconfitto gli stessi trentini. Resta in zona playout anche il Renate che ha imposto il pari alla Sambonifacese. Alla pari con i neroazzurri c’è il Rodengo Saiano, in continuo declino. Nelle ultime 8 uscite i bresciani hanno raccolto la miseria di 3 punti e la sconfitta con la Tritium ha rappresentato il loro quinto ko.

Il riepilogo del 13° turno, nel quale sono state realizzate 13 reti:
Canavese – Pro Vercelli 1 – 1
Feralpisalò – Lecco 0 – 1
Montichiari – Valenzana 0 – 0
Renate – Sambonifacese 1 – 1
Sacilese – Mezzocorona 2 – 1
Savona – Casale 1 – 1
Tritium – Rodengo Saiano 1 – 0
Virtus Entella – Pro Patria 1 – 1
ha riposato: Sanremese

La classifica a 4 turni dalla fine del girone di andata:
1° Pro Patria 28
2° Tritium 24
3° Feralpisalò 23
3° Pro Vercelli 23
5° Savona 20
5° Sambonifacese 20
7° Lecco 20
8° Canavese 16
9° Valenzana 15
10° Montichiari 13
11° Rodengo Saiano 12
12° Renate 12
13° Mezzocorona 11
13° Virtus Entella 11
15° Sacilese 11
16° Casale 7
17° Sanremese 6
Tritium, Lecco, Renate e Casale hanno giocato una partita in più.

Le partite della 14° giornata, in programma domenica 28 novembre alle ore 14,30:
Casale – Virtus Entella
Lecco – Sacilese
Pro Patria – Feralpisalò
Pro Vercelli – Sanremese
Rodengo Saiano – Mezzocorona
Sambonifacese – Tritium
Savona – Montichiari
Valenzana – Canavese
riposa: Renate