Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Seconda Categoria girone D: Nervi batte Torriglia, grande bagarre al vertice

Genova. La situazione al vertice del girone D della Seconda Categoria ligure è sempre più intricata. Merito del Nervi che, battendo la capolista Torriglia, ha riaperto i giochi. Ora ci sono ben sette squadre nel giro di 4 punti.

Al Comunale di Bogliasco la squadra allenata da Batocchioni è passata in vantaggio al 44° con Di Molfetta. Al 6° della ripresa ha pareggiato Maugeri ma il Nervi ha trovato il goal vittoria ad una decina di minuti dal termine con Papasergio.

Ora al comando, oltre al Nervi, c’è anche il Bargagli. La formazione di mister Cappanera ha espugnato il XXV Aprile, campo di casa dell’Anpi Casassa. Gli ospiti sono passati in vantaggio grazie ad uno sfortunato autogoal di Zunino, Barile ha pareggiato ma poco dopo Carlino ha siglato la rete decisiva.

Le quattro inseguitrici del terzetto di testa hanno tutte vinto, riportandosi in scia. Il Multedo allenato da Bugli non ha avuto vita facile contro la Santa Tiziana. La partita si è risolta solamente a dieci minuti dal termine con un rigore segnato da Pagni in un’azione costata l’espulsione a Guiducci.

A San Desiderio il Burlando ha conquistato la sua quinta vittoria battendo 2 a 1 la Sarissolese. Botta e risposta nel primo tempo con reti di Cesaretti e Serra, poi al 12° della ripresa nuovo e definitivo vantaggio dei locali siglato da Di Meo.

Appaiato alla formazione allenata da Biliotti c’è il Guido Mariscotti di mister Marcenaro. Sul terreno del Monsignor Sanguineti si è imposto sul Vecchio Castagna Quarto per 2 a 0 con reti di Vinciguerra dal dischetto e Boncompagni.

A completare il gruppo di testa, che di fatto conta quasi metà delle partecipanti, ossia 7 su 16, c’è il Campi Valtorbella. La compagine condotta da Grassi si è portata a – 4 dalla vetta grazie alla vittoria ottenuta a Multedo sul San Giovanni per 1 a 0. Ha deciso un goal di Grutta all’11°.

In una giornata nella quale le vittorie esterne sono state ben 5, il Vallerossa festeggia per aver fatto bottino pieno al Tre Campanili di Bogliasco sul Siri Liguria. L’incontro è terminato 2 a 4, con reti di Bozzo e Benvenuti per i locali, Cirri, Sanna, Porcella e Strazzera su rigore per gli ospiti.

In questa tornata non ci sono stati pareggi. Il panorama è completato dalla vittoria per 1 a 0 del Savignone su uno Scoffera sempre più solitario sul fondo della classifica. Goal partita realizzato da Repetto al 5° del secondo tempo.

I risultati della 9° giornata, nella quale sono state segnate 21 reti:
Anpi Sport Casassa – Bargagli 1 – 2
Burlando – Sarissolese 2 – 1
G. Siri Liguria – Vallerossa 2 – 4
Nervi 07 – Torriglia 2 – 1
S.G. Battista Marsiglia – Campi Valtorbella 0 – 1
Santa Tiziana – Multedo 0 – 1
Savignone – Scoffera 1 – 0
Vecchio Castagna Quarto – Guido Mariscotti 0 – 2

In classifica c’è bagarre anche per evitare le posizioni che condanneranno a disputare i playout:
1° Nervi 07 19
1° Bargagli 19
3° Torriglia 18
4° Multedo 17
5° Burlando 16
5° Guido Mariscotti 16
7° Campi Valtorbella 15
8° Vallerossa 12
8° Savignone 12
10° Santa Tiziana 11
11° S.G. Battista Marsiglia 9
12° G. Siri Liguria 8
12° Anpi Sport Casassa 8
12° Vecchio Castagna Quarto 8
12° Sarissolese 8
16° Scoffera 1

Sabato 20 novembre alle ore 15,00 si disputerà la 10° giornata. Queste le partite in calendario:
Bargagli – Nervi 07
Guido Mariscotti – Anpi Sport Casassa
Multedo – Burlando
Santa Tiziana – S.G. Battista Marsiglia (ore 18,30)
Sarissolese – G. Siri Liguria
Scoffera – Campi Valtorbella
Torriglia – Savignone
Vallerossa – Vecchio Castagna Quarto