Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rifiuti di Napoli, Burlando: “La nostra Regione ha già i suoi problemi”

Regione. Il presidente Claudio Burlando spiega i motivi per cui la Regione a non ha potuto accogliere i rifiuti di Napoli: “La Regione Liguria non ha accolto i rifiuti di Napoli perché siamo un territorio già con qualche problema, stiamo cercando di ospitare per un certo periodo a Savona i rifiuti d’Imperia, e abbiamo una situazione nella discarica di Scarpino delicatissima per la difficile vibilità di Borzoli e per ora siamo senza gassificatore”.

“Questa è la risposta tecnica – ha sottolineato Burlando – a cui si aggiunge la risposta politica: l’altra volta la Regione Liguria ha dato una mano alla Campania, ottenendo in risposta una protesta con i sacchetti della spazzatura della Lega Nord a piazza De Ferrari. Non si può recitare contemporaneamente più parti di una commedia e ora ci viene chiesto di ricevere i rifiuti di Napoli da un governo di cui fa parte la stessa Lega Nord. Le Regioni governate dalla Lega al Nord hanno detto di no, allora perché dovrebbe dire di sì la Liguria?”.

“‘Errani ha chiesto al governo a nome di tutti noi di fare un patto tra Regioni per risolvere l’emeregnza rifiuti – ha concluso Burlando – cosa non semplicissima, la pianura Padana con le grandi strade non ha le stesse difficoltà viarie della Liguria, sarà importante comunque ottenere un clima di solidarietà politica”.