Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rette asilo, Vincenzi: “Bisogna ristabilire equità, furbetti inaccettabili”

Più informazioni su

Genova. Moralmente inaccettabili. Marta Vincenzi non ammette ragioni sulla vicenda dei così detti “furbetti” che truccavano le rette per accedere ai posti dell’asilo, alla ribalta delle cronache nei giorni scorsi.
“Con un anno d’anticipo sull’obiettivo del patto di Lisbona abbiamo raggiunto la copertura di almeno il 33% dei posti richiesti – ha detto Vincenzi – E’ stato fatto con grande fatica e con un accordo sindacale difficile che ha rotto alcune incrostazioni.

Ora dobbiamo cercare di coprire ancora più posti e se a fronte di questo ci sono dei furbetti bisogna ristabilire l’equità. Non possiamo più permetterci i furbetti – ha concluso il sindaco – sono moralmente inacettabili. Passo per un Torquemada, ma sono stufa di chi pensa che si possa fare quel che si vuole”.