Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, Vesco a Trenitalia: “Servono provvedimenti a seguito soppressione dei convogli”

Genova. “Ancora una volta assistiamo alla soppressione di convogli senza alcuna spiegazione, pertanto chiedo a Trenitalia di fornire al più presto tutte le motivazioni che hanno portato a tagli e disfunzioni e di prendere provvedimenti immediati”. Lo chiede l’assessore ai trasporti della Regione Liguria, Enrico Vesco al responsabile della divisione passeggeri regionale di Trenitalia, Marco Pagani, a seguito della soppressione improvvisa del treno 11350 lungo la tratta Genova Brignole Ventimiglia con partenza da Genova alle 14.50, avvenuta giovedì scorso dopo che i passeggeri erano già saliti a bordo in attesa di partire.

“Chiediamo a Trenitalia – dice l’assessore Vesco – la motivazione per cui il veicolo è uscito dal deposito con materiale inefficiente a causa della non ripristinabilità della carrozza pilota e l’assunzione di immediati provvedimenti per evitare che nel futuro tali inconvenienti possano recare disagi ai passeggeri, proprio nello spirito di collaborazione tra le parti”.