Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, modifica legge Ruggeri: botta e risposta tra Melgrati e Berlangieri

Regione. Critico il consigliere regionale del Pdl Marco Melgrati nei confronti dell’assessore Berlangieri e soprattutto nei confronti della legge numero 1, la Ruggeri. “L’assessore Berlangieri non ha risposto a nessuna delle mie domande, in particolare non ha detto se ha intenzione, come aveva promesso in campagna elettorale, di mettere mano alla legge numero 1, la legge Ruggeri, che è stata la tomba dello stesso assessore Ruggeri e che è la tomba della nostra imprenditoria turistica”.

“Tuttora gli attori sono diventati servi della gleba perché sono costretti a fare gli albergatori per tutta la vita, come i loro figli, i figli dei loro figli e ancora i figlia dei loro figli – continua Melgrati – Non ha neanche risposto sull’impossibilità di fare la riconversione da alberghi a residenze turistiche alberghiere di due strutture, cioè le Rta, considerate alberghiere secondo la legge 2, ma che la legge 1 impedisce di convertire”.

Pronta la risposta dell’assessore regionale al Turismo Angelo Berlangieri: “In questi mesi abbiamo iniziato un lavoro molto puntuale con le categorie alberghiere per avere un primo momento di conoscenza di quelle che secondo loro sono state le problematiche legate all’attuazione della legge 1 – spiega – questa prima fase di lavoro si dovrebbe concludere entro la fine del mese. Nel frattempo è stato fatto un discorso analogo dal punto di vista tecnico e poi si passerà all’analisi politica, cioè a quelle che sono le possibilità concrete della politica per sciogliere i nodi dove ci sono e per valorizzare le cose positive. Quando tutto sarà concludo si passerà infine alla fase della discussione. Trattandosi di una norma che influisce sul turismo ci è sembrato giusto coinvolgere e rendere interpreti le categorie degli albergatori”.