Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, Berlangieri: “Investire sul futuro per rilanciare il turismo ligure”

Regione. Internazionalizzazione, valorizzazione dell’entroterra, riorganizzazione degli Stl, e promozione turistica mirata. Queste le linee che guideranno il turismo ligure nel prossimo futuro. E se l’opposizione ha bocciato il precedente governo Burlando sul turismo, oggi, dopo il consiglio monotematico ad hoc, l’assessore Angelo Berlangieri, ex direttore dell’Agenzia regionale In Liguria, nella passata legislatura, è invece positivo: “Per ridare competitività al sistema turistico ligure bisogna costruire sul futuro, puntando sull’internazionalizzazione, e poi organizzando concretamente l’offerta turistica nell’entroterra, in modo tale che questa parte del territorio diventi una destinazione turistica strutturata e mirata.

A questo proposito – ha detto Berlangieri – la prossima settimana alle province liguri presenteremo un progetto di organizzazione dell’offerta turistica, puntando su cicloturismo e escursionismo, attingendo ai fondi Fas, finalmente sbloccati”. Gli Stl, i sistemi turistici locali rappresentano uno degli aspetti da rivedere per aumentare la competitività ligure. “Dopo la fase di start up di questi ultimi anni ora è necessario procedere a una riorganizzazione, senza modifiche di legge o interventi finanziari, per far si che diventino veri strumenti di regia per la programmazione ‘della vacanza’, come già successo per il capoluogo genovese. Infine, sviluppare azioni di marketing e promozione turistica centrate su mercati di prossimità e internazionali, continuando il lavoro fin qui fatto dall’agenzia In Liguria”.