Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, approvato odg Della Bianca: “Sostegno economico allo sport ligure e all’impiantistica”

Regione. Oggi il consiglio regionale ha approvato all’unanimità un ordine del giorno, prima firmataria Raffaella Della Bianca, Pdl, modificato su richiesta di Giacomo Conti (Federazione della Sinistra), che impegna la Giunta “a valorizzare il ruolo dello sport sostenendolo anche economicamente, considerato che la Regione Liguria è agli ultimi posti rispetto alle altre regioni su investimenti in tale settore, ad ottimizzare le risorse, istituendo un tavolo permanente Regione Provincia Comuni che consenta di raccordare i vari settori coinvolti nello sport e pianificare interventi economici comuni e più efficaci. L’ordine del giorno chiede inoltre di inserire a bilancio 2011 risorse significative per l’impiantistica sportiva sia in conto capitale che per in conto interesse”.

“Sono soddisfatta per questo importante risultato – ha detto Della Bianca – che vedrà per la prossima finanziaria regionale 2011 l’impegno della Giunta all’inserimento di risorse maggiormente consistenti a favore di questa partita, anche per quanto concerne l’impiantistica sia come conto capitale che come conto interessi. La Giunta, condividendo lo spirito ed i contenuti di questa iniziativa, che ha messo a fuoco tutta la disattenzione della Regione nei confronti di questo comparto, per il quale la Liguria è storicamente agli ultimi posti quanto a finanziamenti, ha riconosciuto l’importanza di investire maggiori risorse in un settore che, per il suo valore economico, di prevenzione dal disagio sociale, oltre che per la salute, prevenendo patologie legate alla sedentarietà, svolge un ruolo determinante. Si è riconosciuta anche la necessità di una ottimizzazione delle risorse, da sempre poche, ma anche mal utilizzate, con l’istituzione di un Tavolo Permanente che consenta di raccordare i vari soggetti istituzionali coinvolti come Regione, Provincia, Comuni in modo da pianificare interventi economici più efficaci. Lo Sport – sottolinea Della Bianca – rappresenta anche economia e lavoro, poiché investe in opere pubbliche, turismo, trasporti, piccole e medie imprese del manifatturiero, organizzazione di micro e macro eventi. Considerato, inoltre, che ogni società sportiva impiega mediamente dieci volontari, sono circa 25.000 i volontari in Liguria che lavorano in questo settore, pari a quasi il 50% del volontariato complessivo”.