Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rally Valli Piacentine: a Lanterna Corse la coppa miglior scuderia classificata

La difficilissima giornata di pioggia che ieri ha accompagnato il Rally Valli Piacentine ha portato fortuna alla scuderia genovese Lanterna Corse, che torna da Bobbio con diversi trofei e con la coppa della miglior scuderia classificata.
La gara non è certo iniziata bene per il team genovese, con Andrea Torlasco fermo nelle prime battute per un guasto alla trasmissione della sua Renault Clio Super 1.6 proprio mentre era in piena lotta per il podio assoluto.

La Lanterna Corse però ha conquistato in terra emiliana ben due vittorie, un secondo e due terzi posti di classe; Andrea Mezzogori e Roberta Baldini, decimi assoluti, hanno concluso terzi in R3C con la Renault Clio, mentre lo stesso risultato è stato ottenuto da Andrea Molinelli e Lorenzo Bailo su Peugeot 106 in classe FN1.
Pietro Ballerini e Gino Nicolini su Renault Clio hanno conquistato un onorevole secondo posto in classe Super 1.6 ed altre due grandissime soddisfazioni sono arrivate da due piloti che fanno parte dello storico gruppo dei soci fondatori che nel 2000 diede vita al sodalizio.

Vittore Saredi in coppia con Davide Caponetto ha trionfato in classe A7 con la Honda Integra; per il presidente della Lanterna Corse arriva un successo sulle strade amiche del piacentino, ottenuto in condizioni estreme.
Sorride anche Giovanni Castelli, presidente onorario, che insieme a Patrizia Farina ha dominato la classe FA7 con la Renault Clio Williams sulle prove speciali casalinghe.
Completano il quadro dei risultati di questa domenica difficile ma ricca di soddisfazioni Quirico Brundu e Claudio Sessarego, dodicesimi in N3 su Renault Clio.