Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pulizia nei treni, Vesco: “In arrivo due nuovi ispettori viaggianti”

Genova. A margine della presentazione dei lavori in corso nelle stazioni di Brignole e Principe tenuta oggi da Fabio Battaggia, amministratore delegato di Grandi Stazioni, l’assessore ai Trasporti Enrico Vesco ha rilasciato alcune dichiarazioni ai cronisti riguardo alla situazione dei servizi attualmente offerti ai viaggiatori liguri.

“Questo rifacimento  – ha spiegato Vesco – porterà sicuramente un maggiore servizio e una migliore vivibilità delle stazioni per tutti i passeggeri. Inoltre siamo in una fase di limitato ma costante miglioramento per quanto riguarda la puntualità e la pulizia. Quest’ultima ha dato negli ultimi tempi ottimi risultati, ma noi continueremo ad eseguire maggiori controlli e verifiche e potenzieremo il servizio ispettivo. Il personale della regione metterà a disposizione altre due persone, quindi avremo tre ispettori viaggianti che potranno controllare treni e stazioni. In questo modo avverrà un maggiore quotidiano controllo sui servizi per applicare poi quelle che sono le sanzioni che solitamente riconosciamo a Trenitalia per le disfunzioni che vengono fatte patire ai viaggiatori”.

Riguardo poi ai lavori di ristrutturazione dei due terminal ferroviari, l’assessore ai trasporti ha aggiunto: “Oggi affrontiamo un aspetto che riteniamo assolutamente positivo. È un grande investimento che Grandi Stazioni fa nella nostra città con un progetto di riqualificazione e di rivalutazione delle due principali stazioni di Genova. Questo permette alla città di acquistare una nuova dimensione, una maggiore vivibilità, confort e servizi da offrire a tutte quelle migliaia di cittadini che utilizzano tutti i giorni i treni. E’ comunque importante  – ha concluso Vesco – che la ristrutturazione, rispettando i nuovi standard dei servizi ferroviari, mantenga i servizi di utilità ai viaggiatori e spazi appropriati”.